Libro Meditazione e Creatività : Sempre nuova PDF

28 de octubre de 2017
La meditazione e la concentrazione nelle loro forme classiche sono sempre strumenti preziosi per ampliare gli orizzonti della nostra creatività. In ogni contesto cultural e religioso, le tecniche sperimentate da secoli sono sempre attuali e nuove per noi.
Questa seconda edizione sottolinea l’approccio pragmatico e offre una serie di tecniche preparatorie per un cammino attento e sicuro verso la meditazione. Per familiarizzarsi con alcuni modi per stimolare la creatività, occorrono tempo, perseveranza e attenzione. Apprendere i metodi di meditazione è impegnativo, ma è di per sé un premio.
Oggi normalmente molti studenti esplorano vari tipi di corsi e di tecniche, e chiedono: perché devo fare così? Che cosa posso "ottenere" da questo? Come posso utilizzarlo? (tutte domande centrate sull’Io). Potremmo semplicemente sorridere e spiegare chiaramente alcune procedure per la concentrazione, efficaci anche per ampliare i limiti del pensiero e della creatività.
E per i cercatori sul sentiero... possiamo invitarli a guardare la punta delle loro scarpe, perché il sentiero è proprio lì, sotto i loro piedi.
Questo testo è un corso pratico graduale, o piuttosto un sentiero contemporaneo per proseguire la scoperta consapevole di se stessi? Le luci discrete delle lampade a olio disseminate dai maestri sono ancora visibili.

Información

Publicado: 28 de octubre de 2017
Editorial: Babelcube Inc.
ISBN: 9781507142332
Idioma: Italiano
Nº de páginas: 191

APO HALMYRIS

La famiglia dell’autore ha le sue origini nelle magiche terre di Dobruja e Budjak, dove l’antica Scizia Minore è stata testimone del mosaico in incessante cambiamento dei popoli provenienti dall’Oriente e dall’Europa. La carriera nella ricerca scientifica, ma anche nella gestione delle crisi e nell’insegnamento, si è svolta parallelamente a un’intensa pratica di tecniche di apertura, concentrazione e meditazione. Dopo più di sei decenni e dopo avere visto la Luce, è giunto il momento di trasmettere parte della conoscenza, non solo direttamente ad alcuni, ma a molti, anche se indirettamente tramite la parola scritta.